Proposte di elaborazione di Dati Aperti dagli studenti di Informatica dell'Università di Palermo

Tipo di attività: 
(Un)Conference 02/06/2017
Livello di difficoltà: 
Intermedio
Durata: 
45 minuti

In questa sessione vorremmo presentare tre esperienze di elaborazione dei dati in formato aperto sviluppate dagli studenti dell'insegnamento "Tecnologie per la Gestione degli Open Data" del corso di laurea in Informatica dell'Università di Palermo.
Nello specifico le tre esperienze parleranno di:
1. Realizzazione di un sistema per la raccolta e l'analisi di dati metereologici. I dati vengono raccolti attraverso una rete di dispositivi equipaggiati con sensori specifici per la raccolta di dati metereologici. In questo intervento verrà descritto come realizzare il proprio dispositivo di raccolta dati, e come implementare le interfacce con la piattaforma di raccolta dei dati. L'architettura della piattaforma realizzata verrà inoltre descritta. La piattaforma proposta espone delle API che consentono di ottenre i dati raccolti in un formato aperto e con licenze che ne consetono il riutilizzo.     
2. Aggregazione di eventi pubblici in un per il riutilizzo . Attraverso l'integrazione di tecniche di scraping e utilizzo di dati aperti, questa piattaforma aggrega le informazioni relative a eventi in uno specifico settore in maniera automatica. I dati raccolti vengono modellati con l'utilizzo di una ontologia di dominio, arrichiti e resi disponibili in un formato strutturato attraverso specifiche interfacce di interrogazione.      
3. Open Data nel settore sanitario. Diverse sono le motivazioni che portano a considerare i dati aperti nel settore sanitario come fondamentali per migliorare la vita dei cittadini. Questo intervento descrive uno studio sulle fonti di dati aperti nel settore sanitario e sulla tipologia di dati disponibili, individuando tra i dati esistenti quali possono essere rilevanti per la realizzazione di nuovi servizi per il cittadino.